Strade del trapanese, altra giovane vittima in 48 ore. Scontro fra scooter, muore custonacese di 16 anni

foto di repertorio

A meno di 48 ore dall’incidente che aveva tolto la vita a Gaspare Alagna, nel marsalese, le strade della provincia di Trapani si sono macchiate ancora di sangue. Stavolta la vittima è un sedicenne di Custonaci, Mario Pellegrino. Una delle ‘tragedie del sabato notte’ si è verificata aall’1.15 della notte in via Virgilio, a Trapani. Il giovane era alla guida di un scooter Honda SH.

Il mezzo, mentre era in marcia, si è scontrato con un altro scooter, ma di più grossa cilindrata, una  Yamaha Majestic 400 condotto da un ventiduenne. Quest’ultimo è rimasto ferito ed è stato ricoverato all’ospedale Sant’Antonio Abate in prognosi riservata. Lo scontro si è verificato nei pressi di un incrocio.

Il sedicenne custonacese è morto praticamente sul mentre è rimasto ferito un altro ragazzo che viaggiava con lui a bordo dell’Honda. Sul posto, in via Virgilio a Trapani, sono intervenuti i vigili del fuoco, i sanitari del 118 e i carabinieri. Questi ultimi hanno effettuato i rilievi per rendere chiara la dinamica dello scontro mortale.