Stop a comuni del palermitani per conferire a Trapani. Interrvengono i ‘piddini’ Cracolici e Giambona

“Da diversi giorni molti comuni del Palermitano non possono conferire i rifiuti nella discarica trapanese di contrada Borranea: questa condizione sta determinando una situazione insostenibile per le comunità locali”. Lo dicono i parlamentari regionali del Pd Mario Giambona ed Antonello Cracolici, che hanno presentato una interrogazione all’Ars. “Una soluzione-tampone – aggiungono – che servirebbe quantomeno a superare l’emergenza di questi giorni può arrivare attraverso il temporaneo conferimento dei rifiuti nella discarica di Bellolampo”. I deputati del Pd chiedono inoltre al presidente della Regione ed al presidente dell’Ars di prevedere un approfondito dibattito parlamentare sull’emergenza rifiuti. Fra i comuni che attualmente non possono conferire i rifiuti a Trapani anche Balestrate, Trappeto, Borgetto, Cinisi, Giardinello, Montelepre, Partinico, Terrasini, Torretta, San Cipirello e Camporeale.