Raffica di auto bruciate, dopo Marsala, anche a Castelvetrano. Indagini in corso

Dopo il mistero delle auto bruciate a Marsala il mese scorso, adesso è la volta di Castelvetrano: una Fiat Grande Punto, parcheggiata in via 24 maggio, vicino alla chiesa di San Giovanni Battista, ha preso fuoco, distruggendosi completamente. Sul posto sono intervenuti a Vigili del Fuoco, ma della macchina non era rimasto altro che una ferraglia di fumo. In corso le indagini sull’eventuale natura dolosa dell’incendio.