Incidente sul lavoro, pesante palo cade su operaio. Traumi non gravissimi

E’ andata bene a un operaio marsalese, S.R. di 51 anni, finito sotto a un pesante palo di cemento mentre si trovava al lavoro nei pressi di un’azienda lungo la statale 113, nella zona fra gli svincoli per Balestrate e Grisì. L’allarme al 118 è partito poco dopo mezzogiorno di ieri e sul posto si è recata l’ambulanza della postazione di Balestrate.

Il pesante palo, per cause ancora poco chiare ma durante consuete operazioni di lavoro, è finito addosso all’operaio, schiacciandolo a terra. Le condizioni del cinquantenne sono apparse subito serie ma non gravissime. L’uomo ha ricevuto le prime cure dal personale del 118, è stato stabilizzato e trasportato, in codice rosso, all’ospedale di Villa Sofia, a Palermo.

All’operaio è andata sicuramente bene, alla luce della dinamica dell’incidente sul lavoro. Sul posto il personale del 118 ha rilevato soltanto una probabile lussazione dell’articolazione cocso-femorale, alcuni traumi ed ematomi, vaste escoriazioni.