C/mare del Golfo-Lotta allo spaccio, due arresti dei carabinieri

0
452

 

Due arresti in due distinte operazioni antidroga eseguite a Castellammare del Golfo. Il primo a cadere nella rete dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione della cittadina è stato il 68enne Gaetano Gnoffo, alcamese da poco residente a Castellammare del Golfo. I militari dell’Arma, diretti dal Tenente Sebastiano Russo, in abiti civili, hanno seguito per giorni l’uomo ed hanno atteso la mattina di ieri per passare all’azione. All’interno della sua abitazione, al termine della perquisizione, sono stati rinvenuti circa 20 gr di cocaina oltre a bilancini di precisione utilizzati per il confezionamento in dosi della droga. Analoga sorte è toccata a Pietro D’Aguanno, castellammarese di 43 anni. I carabinieri della locale Stazione, da sempre conoscitori delle dinamiche cittadine, avevano appreso la notizia che l’uomo nascondeva stupefacenti in casa; eseguita anche qui una perquisizione domiciliare sotto la direzione dal maresciallo Carta, hanno rinvenuto 80 grammi di hashish e circa tremila euro in contanti che sono stati ritenuti frutto dell’attività di spaccio. Per entrambi gli arrestati previsto il rito direttissimo presso il Tribunale di Trapani.