Alcamo. Viabilità. Approvato il progetto per riparare buche

0
552

Buoni ammortizzatori e buone sospensioni sono necessarie per transitare sulle male andate strade alcamesi. Si consiglia anche per certe strade, esempio un tratto della via Madonna della Catena e in quella iniziale di via Amendola, di prendere qualche pillola per il mal di mare. Il problema delle buche è sempre alla ribalta. Queste si sono allargate a cause delle recenti piogge creando in certi casi voragini. La giunta comunale di Alcamo ora sta cercando di correre ai ripari ed ha approvato il progetto di manutenzione ordinaria urgente per la viabilità interna, esterna e rurale.  Impegnata la somma di 39 e 800 mila euro. Oltre alla buche saranno rimossi detriti e fango per liberare le strade, soprattutto di campagna come quella della Fastuchera, Cavaseno, Piano Marrano, per Pietralonga e strada Zio Paolo. Sono complessivamente una ventina le strade interne ed esterne che riceveranno la manutenzione non appena sarà espletata la gara d’appalto.  Gli interventi riguardano il rifacimento del manto stradale, la riparazione delle buche, la pulizia delle cunette della statale 113, per il tratto di competenza comunale e la sistemazione di marciapiedi nel centro storico.