Alcamo-Niente mercatino in piazza Bagolino

0
493

 

Niente mercatino in piazza Bagolino i giovedì sera di luglio e agosto. Questa, in pratica la risposta, del Settore attività produttive del Comune di Alcamo dove si è svolta la riunione con rappresentanti delle organizzazioni sindacali, assessori, dirigenti e impiegati. Lo scorso 10 maggio l’associazione Esaarco, costituita a marzo, aveva presentato la richiesta. Su invito del Comune ne ha presentato un’altra il sette luglio con motivazioni più dettagliate, quali per esempio la crisi del settore e con l’elenco dei 39 ambulanti che avevano aderito all’iniziativa. Iniziativa che non ha visto unanimità di consensi con altre organizzazioni ma che durante la riunione hanno ammorbidito la loro posizione. Alla fine è emerso che non era possibile soddisfare la richiesta dell’Esaarco per i mercatini serali poiché occorre un bando pubblico e tutti gli interessati avranno 60 giorni d tempo per presentare la domanda di partecipazione. In pratica ci sarebbe stato tempo sino alla metà di settembre per fare le domande, ma a questo punto si era fuori tempo massimo. Va sottolineato che il Comune ha varato un bando per iniziative estive purchè a spese degli interessati. E per la festa della Madonna per le bancarelle di piazza della Repubblica esiste anche un bando?