Alcamo-Confronto candidati sindaco giovedì 26 maggio su Alpa uno

0
297

Giovedì prossimo, 26 maggio, torneranno negli studi di Alpa uno i candidati sindaco di Alcamo per l’atteso confronto che a causa di un problema tecnico non è stato possibile mandare in onda venerdì scorso e per cui la nostra redazione continua a chiedere scusa a tutta la città. Una cosa però ci conforta dopo l’inconveniente accaduto: in tanti continuano a chiederci quando e sei sarò ritrasmesso il confronto, segno quindi che attorno alla nostra emittente c’era molto attesa. Per noi quindi uno stimolo in più per portare avanti un impegno preso con la città e che con tanti sacrifici è stato organizzato. Sarà proposto al pubblico un format di assoluto primo piano dove saranno affrontate una ad una tutte le problematiche più impellenti per la città in modo da dare all’elettore un quadro chiaro ed esaustivo di ciò che gli 8 candidati a primo cittadino vorranno realizzare e affrontare. Soprattutto chiederemo degli impegni precisi per una città che vive le emergenze di un pò tutti gli enti locali a cui si aggiungono le “fisiologiche” criticità specifiche del territorio. Quindi non solo macchina burocratica e tasse ma anche tante altre problematiche che hanno dei risvolti di tipo sociale. Un format unico nel suo genere per un’emittente locale e che quindi avrà caratteristiche sue specifiche: una grafica rinnovata e servizi proposti che avranno un taglio tipico di una trasmissione politica e di approfondimento. Un appuntamento quindi da non perdere anche perchè con le domande che saranno poste ai candidati sindaco si vuole raggiungere un obiettivo: qualsiasi sia il prossimo sindaco dovrà sedersi su quella sedia con la consapevolezza dei problemi da affrontare e che alle prime difficoltà, come spesso i cittadini sono stati abituati negli ultimi tempi, non risponda che i problemi sono ereditati. I cittadini-elettori vogliono un sindaco consapevole che non scarichi le responsabilità e non cerchi capri espiatori nel passato ma che affronti di petto il problema e lo risolva. la nostra trasmissione servirà quindi anche a questo: a dare un importante contributo al dibattito ma a mettere anche i candidati, e quindi il futuro sindaco, di fronte alle sue responsabilità. Appuntamento quindi giovedì prossimo 26 maggio alle 21 su Alpa Uno per un confronto che entrerà nel merito delle questioni da affrontare per Alcamo. Con una novità anche rispetto al primo mancato appuntamento: il dibattito sarà trasmesso in streaming live su “Si Italia Tv” da New York, grazie alla collaborazione di un ex tecnico e operatore della nostra emittente Stefano Santoro emigrato da qualche anno in America, per dare la possibilità agli alcamesi che vivono all’estero di seguire l’evento. Un modo anche per convincere gli alcamesi emigrati che hanno diritto di voto in città tornare il prossimo 5 giugno per esprimere la loro preferenza.