Tragedia della strada, muore l’alcamese Davide Artale. Era team-manager del Siracusa

0
4533

Aveva imbroccato la strada che lo avrebbe portato a grandi risultati nel mondo del calcio. Un altro tipo di strada, però, quella d’asfalto, altra strada, quella d’asfalto, gli ha stroncato la vita e la carriera. Davide Artale, alcamese di 27 anni, laureato in management sportivo, da poco aveva assunto la prestigiosissima carica di team-manager del Siracusa Calcio.

Nella notte fra sabato e domenica, alla guida di un’auto al rientro da un locale di Fontane Bianche in compagnia di Mauirce Gomis, portiere del club aretuseo ed ex numero 1 del Trapani, la terribile e fatale uscita di strada. Una semicurva sulla Cassibile-Floridia e per Davide non c’è stato nulla da fare. Miracolosamente illeso Gomis.

Lo scorso anno, fresco fresco di specializzazione, aveva ottenuto uno stage al Troina, come dirigente sportivo, manager, quello che aveva sempre sognato. Il presidente Alì ha notato subito la spigliatezza, le capacità relazionali, l’organizzazione che il ragazzo sapeva fare del gruppo. Così, non appena acquisito il Siracusa di serie C, lo prende con lui e gli assegna un prestigiosissimo incarico, quello di team-manager.

Una serie di amare riflessioni al centro della tragedia. Davide Artale avrebbe dovuto imboccare l’autostrada per rientrare negli alloggi utilizzati dal Siracusa e invece, probabilmente per un errore, si è ritrovato sulla buia e pericolosa Cassibile – Floridia. Inoltre le strade del territorio aretuseo hanno certamente meno curve, meno tornanti in salita e meno nebbia rispetto a quelle attorno a Troina. Ma il destino, alle 4,10 del mattino, ha detto che la vita del giovanissimo manager si fermasse.

Giovane ma maturo, poco esperto ma in grado di organizzare benissimo il team, a suo agio lontano dai riflettori ma capace come un condottiero, educatissimo e conoscitore delle buone maniere. Inoltre lavoratore serio e con un cumulo immenso di sogni da realizzare e di capacità da mettere a disposizione del mondo del calcio. Un mondo che compresi tutti i clubs di A e B, ha voluto inviare messaggi alla memoria di Davide.

Non appena la magistratura farà effettuare l’autopsia e restituirà la salma ai familiari, il presidente del Siracusa , tutto lo staff e l’intera rosa allestiranno la camera ardente all’interno dello stadio. Poi il trasferimento ad Alcamo dove si terranno i funerali, probabilmente non prima di mercoledì. La scomparsa di Davide Artale, figlio di un noto ortopedico e di un’insegnante, figlia anche lei di un medico, ha davvero straziato i cuori degli alcamesi.