Terrasini-Muore folgorato artigiano in azienda

Un artigiano di Terrasini è morto a seguito di una scarica elettrica. A perdere la vita all’interno della sua azienda alla periferia del paese, in contrada Perricone, Salvatore Licata, 60 anni. Secondo una prima ricostruzione fatta da carabinieri della locale stazione l’uomo sarebbe stato ucciso da una scarica elettrica mentre era impegnato ad un lavoro all’interno del suo laboratorio. Il corpo senza vita è stato ritrovato ieri sera.