Partinico: amministrative, ultimi “botti”

0
440

Ultimi botti elettorali a Partinico. Gli 8 candidati a sindaco, un record nella storia della città, si confronteranno domani sera per gli ultimi comizi prima della chiusura della campagna elettorale, almeno per ciò che concerne il primo turno, e del silenzio imposto per la giornata di sabato. Gli aspiranti primi cittadini scaricheranno quindi le “ultime cartucce” per cercare di conquistare le ultime fette di elettorato ancora indeciso. In piazza Duomo alle 19 ci sarà Giuseppe Di prima del Movimento 5 Stelle, alle 21 Chiara Gibilaro del partito Democratico, alle 22 Diego Campione supportato da 3 liste civiche, e alle 23 il sindaco uscente Salvo Lo Biundo che invece si porta appresso la corazzata di ben 7 liste anch’esse tutte civiche; nella vicina piazza Garibaldi (teatrino) sfileranno invece alle 21 Enzo Briganò sostenuto da Udc e altre quattro liste civiche, alle 22 Pino Rao con il Pdl, Cantiere popolare ed una civica, e alle 23 Gianfranco Bonnì, anch’esso con due civiche a supporto. Unico candidato sindaco che non farà alcun comizio è Giuseppe Giordano che invece ha preferito acquistare uno spazio autogestito presso un’emittente televisiva locale. Per gli 8 candidati sindaco tanti i bisogni e le priorità per la città