Manovre salvavita e corsi per saperle attuare. Flash-mob di CRI in scuole e piazze

0
274
I volontari CRI al liceo "Ferro"

Conoscere le corrette azioni basilari per la rianimazione delle persone e per l’uso del defibrillatore, rappresenta spesso il passaggio centrale per salvare vite umane. Da diversi anni la sensibilizzazione verso queste tematiche e soprattutto la diffusione delle corrette manovre di rianimazione sono al centro degli impegni della Croce Rossa Italiana e in particolar modo delle quasi infinite attività del comitato di Alcamo, presieduto da Fabio Ferrara.

In questi giorni i volontari stanno girando per gli istituti scolastici superiori del territorio realizzando alcuni flash mob al fine di spiegare, agli studenti, come intervenire in caso di emergenze. Il comitato alcamese della Croce Rossa ha quindi svolto tale attività dapprima nell’atrio del liceo scientifico Giuseppe Ferro e poi all’istituto tecnico “Caruso”; poi sarà la volta del liceo classico “Cielo d’Alcamo”. L’attività è stata realizzata per dare dimostrazione pratica di cosa si può fare per salvare vite umane e quindi di cosa si può apprendere diventando Volontari della CRI, grazie alla partecipazione degli appositi corsi di formazione. Una maniera per diffondere la conoscenza delle manovre salvavita e quindi invogliare i giovani studenti a partecipare agli appuntamenti di specializzazione.

I flash-mob, che sono stati realizzati dal comitato alcamese di Croce Rossa Italiana grazie anche ad una serie di sponsor, ditte di Alcamo e di Castellammare del Golfo, sbarcheranno adesso nelle piazze. I primi appuntamenti sono per domani sera ai quattro canti della cittadina castellammarese e alle 22,30 in piazza Ciullo, nel pieno del sabato sera, quando nel cuore di Alcamo si riversano centinaia di giovani di tutte le età. I rispettivi comandi della polizia municipale hanno già rilasciato le autorizzazioni ad effettuare i flash-mob di sensibilizzazione verso l’apprendimento delle manovra salvavita, cardio-polmonari, grazie al corretto uso dei defibrillatori, attrezzature che per legge devono essere presenti nei luoghi di maggiore affluenza di persone.