Iniziative della CISL per la ‘Giornata delle Vittime del Dovere’

Si celebra oggi la Giornata delle Vittime del Dovere.  Lo scorso anno a Palermo sono state 4.985 le denunce di infortuni sul lavoro, in provincia di  Trapani 1.585. Nel solo gennaio 2021 si sono registrate nel trapanese 106 casi denunciati rispetto ai 148 dello stesso mese del 2020. I dati forniti dall’Inail, confermano purtroppo che il 2020 ha registrato anche incidenti mortali: 13 in provincia di Palermo, 12 in quella di Trapani.

Commemorare tutti coloro che hanno perso la vita svolgendo il proprio dovere, il proprio lavoro, la propria missione e tenere alta l’attenzione sul tema della sicurezza è proprio l’obiettivo della Giornata in memoria delle Vittime del Dovere nata nel 2018. Ideata e organizzata fino al 2019 dalla Federazione degli edili della Cisl, l’iniziativa è stata adesso organizzata dalla Cisl Palermo Trapani in modalità “on line” viste le restrizioni legate all’emergenza pandemica. Stamani il segretario generale della Cisl Palermo Trapani Leonardo La Piana ha deposto a nome del sindacato una corona di fiori, a Villa Trabia dove fino al 2019 erano stati piantumati gli alberi di ulivo e sistemata una targa per commemorare le vittime.

Sempre stamani sui propri canali social (Facebook: @cislpalermotrapani e Twitter: @cislpatp) la Cisl Palermo Trapani ha pubblicato un video presentato durante i lavori del comitato esecutivo, che racconta la genesi dell’iniziativa, il percorso in salita difficile e sofferto che i familiari delle vittime affrontano per conoscere la verità sugli incidenti in cui hanno perso la vita i propri cari e per ottenere giustizia.