Immigrazione clandestina. Nove i soggetti arrestati ad agosto dai carabinieri

Come tutti gli anni si intensificano in questo periodo estivo, dove le condizioni metereologiche   sono   migliori,   gli   sbarchi   di   extracomunitari   soprattutto sull’Isola di Pantelleria o a volte anche alle Egadi, come successo pochi giorni fa. Spesso tra le migliaia di persone sbarcate vi è la presenza di soggetti che clandestinamente cercano di nascondersi tra la folla. Sono già 9 nei soli cinque giorni del mese di agosto i clandestini tratti in arresto da Carabinieri della provincia di Trapani. I nove, gravati già da provvedimenti di espulsione emessi da varie Prefetture d’Italia o che, al termine degli accertamenti AFIS eseguiti presso il centro di permanenza e rimpatri di Contrada Milo (TP), avevano tentano di fare un reingresso illegale su territorio nazionale. Questi soggetti, al termine delle formalità di rito, vengono trattenuti temporaneamente presso il sopracitato centro d’accoglienza in attesa di definizione dei provvedimenti amministrativi per la successiva espulsione dal territorio nazionale.