Deleghe assessoriali spezzatino

0
392

Nei prossimi giorni il Sindaco di Alcamo Sebastiano Bonventre deciderà sulla nuova giunta. Ha parlato di azzeramento, rimpasto, costo zero per i nuovi assessori. Ma al di là di questo negli ultimi anni si è manifestato un problema di non poco conto. Le deleghe assessoriale, già numerose per ogni assessore dopo la riduzione per legge del numero degli assessori, vivono uno spezzatino delle deleghe assessoriali, cioè deleghe e compiti simili sono divisi tra diversi assessori e uffici comunali con il risultato che spesso uno non sapeva cosa faceva l’altro ma le questioni erano simili. O magari non voleva saperlo o magari c’erano questioni politiche tra i due assessori, a volte anche tre, o peggio ancora difetti di comunicazione tra assessorati e uffici.

La questione nacque una decina d’anni con il sindaco Giacomo Scala quando all’interno della maggioranza, più specificatamente dall’ala più a sinistra del PD, si chiese la famosa colleggialità, cosa che si tramutò in uno spezzettamento delle deleghe creando, come spesso si è visto, diversi problemi.

Per esempio i Lavori Pubblici sono assegnati a un assessore di una parte politica e i servizi manutentivi a un altro con conseguenze a volte di blocco dell’attività. O ancora Sport, turismo e spettacolo spezzettati e così o gli assessori e gli uffici si parlano o le cose si bloccano. E così anche scuola e cultura e altre ancora. il modello è quello sulla falsa riga di Tito, il dittatore comunista Jugoslavo che per tenere insieme tutte le diverse etnìe slave sotto la sua dittatura impose di far costruire di un oggetto industriale un pezzo in un luogo del paese e altri in altri diversi posti in modo appunto di essere interdipendenti gli uni agli altri viste le diverse etnìe e concezioni. Il risultato fu in Jugoslavia che cadendo Tito ci fu la guerra e nacquero diverse nazioni. Nella giunta il risultato in questi anni è stato a volte il blocco delle attività con assessori che vanno da una parte e assessori, dello stesso ramo, che vanno dall’altra.

do your taste assignments
woolrich outlet Monograms for Style and Theme

How to Be a Fashion Stylist
chanel espadrillesHow to wear coated denim