Coltivava droga in casa. Arrestato 49enne a Pantelleria

Operazione antidroga dei Carabinieri di Pantelleria che hanno tratto in arresto, dopo un opportuno servizio finalizzato alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, un 49enne pantesco, ritenuto responsabile dei reati di coltivazione e detenzione, finalizzata allo spaccio di una considerevole quantità di stupefacente.

I Carabinieri hanno fatto irruzione nella casa  dell’uomo dove hanno rinvenuto la droga occultata in alcune stanze e nelle pertinenze dell’abitazione.

In particolare, la perquisizione ha permesso di rinvenire 33 piante di canapa indiana, messe a dimora in altrettanti vasi, nonché, oltre un chilogrammo di marijuana, già essiccata e pronta per essere spacciata.  L’arrestato, già noto alle Forze dell’Ordine per specifici reati, al termine dell’udienza di convalida svoltasi nella giornata di ieri presso il Tribunale di Marsala, è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora con la prescrizione di non uscire di casa dalle ore 20:00 alle 07:00 del giorno successivo.