C/mmare del Golfo, ztl prolungata alla Cala marina

0
347

A Castellammare del Golfo la zona a traffico limitato è stata estesa per tutto il mese di settembre nella zona della Cala marina. Così ha deciso il sindaco Nicola Coppola che ha varato un’ordinanza in cui si stabilisce lo stop alle auto sino al 28 settembre prossimo che coincide con l’ultimo week-end del mese. Il provvedimento riguarda il tratto tra l’intersezione della via Zangara con la via Medici. I veicoli non potranno accedere ogni giorno dalle 8 e sino alle 2 della notte. Nell’ordinanza si stabilisce che all’interno della zona a traffico limitato l’ingresso alle auto è garantito solo in via eccezionale ai mezzi di soccorso, ai veicoli per la raccolta dei rifiuti solidi urbani, ai taxi e veicoli da autonoleggio, ai veicoli di enti pubblici e a quelli che trasportano persone disabili. “La Ztl – sostiene il sindaco – suscita benevoli effetti che scaturiscono dalla minor presenza di veicoli a motore e dalle positive ricadute in termini di sicurezza, e tutela dell’ambiente”. L’attuale amministrazione comunale, che si è insediata nel giugno 2013, ha già introdotto una piccola rivoluzione prolungando le Ztl lo scorso anno. Addirittura alla cala Marina ed a Scopello sono proseguite sino al 29 dicembre anche se attive non tutti i giorni ma solo nei week-end, quindi dal venerdì alla domenica. Probabile che anche quest’anno l’esperienza si vada a ripetere. L’anno scorso fu deciso che dal 27 settembre sino al 27 ottobre le zone a traffico limitato rimasero attive dalle 18 alle 24; invece dall’1 novembre al 29 dicembre il divieto di transito al traffico veicolare è rimasto in vigore dalle 17 alle 21. In pratica in questo modo sui vuole tentare di favorire ulteriormente come luogo di aggregazione Scopello e la zona della Cala marina che effettivamente anche nel periodo invernale sono particolarmente affollate nei week-end. Per l’esattezza a Scopello le auto non possono introdursi al Baglio Isonzo e nelle zone di Marco Polo, San Michele, via Natale di Roma, via Diaz e Piazza Nettuno.