C/mmare del Golfo: wi-fi gratis presto in tutto il territorio

0
476

CASTELLAMMARE DEL GOLFO – Connessione internet gratuita ovunque a Castellammare del Golfo e non più solo per i pochi fortunati del centro storico. Il Comune sta infatti espandendo la rete wi-fi anche alle zone periferiche, praticamente ovunque. La nuova pianificazione dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Nicolò Coppola prevede infatti che a rimanere fuori da questa copertura sia una parte praticamente irrisoria del paese marinaro, non più del suo 10 per cento. Saranno quindi escluse le aree magari meno densamente abitate. Ad illustrare il nuovo programma che si sta portando avanti l’assessore Salvatore Bologna, il quale però deve fare i conti anche con le ristrettezze economiche del bilancio. A sollevare la questione è stato il consigliere comunale Peppe Cruciata il quale, in un’interrogazione, ha posto il problema della connessione gratuita molto limitata in paese: “Il servizio ha avuto inizio circa dieci anni fa – precisa – e a tutt’oggi solo in alcune zone è funzionante”. Tutto vero ed è stata una scelta strategica da parte del Comune. Le aree attualmente raggiunte dal servizio sono la villa comunale Regina Margherita, la biblioteca multimediale “Barbara Rizzo, Giuseppe e Salvatore Asta” in piazza Matteotti, e parte di Cala Marina. Si era partiti in questo modo, con una slancio sostanziale avvenuto nel periodo della sindacatura precedente di Marzio Bresciani, e fu annunciato come una iniziativa a livello sperimentale. In realtà questa sperimentazione è andata avanti per anni, cioè sino ai giorni nostri. Il motivo sarebbe legato ai costi che il Comune dovrebbe sopportare se dovesse decidere di espandere la rete internet gratuita. Nonostante tutto pare che sia già stata trovata una soluzione che tenga conto delle necessità della collettività e degli interessi anche delle aziende private: “E’ intendimento di questa amministrazione – sostiene l’assessore Bologna – fornire questo servizio sebbene vi siano dei problemi in termini di costi. Vi sono dei contatti con una azienda che realizzerà le infrastrutture a costo zero e con ciò si riuscirà a coprire il 90 per cento del territorio e altresì si prevederà un sistema di autentificazione con credenziali, con un minimo di ore disponibili di connessione, le altre saranno invece a pagamento”. Quindi, in parole povere, servizio esteso ma fruibile gratuitamente solo per un certo periodo. Allo stato attuale la connessione gratuita ad internet senza fili consentirà, a tutti coloro che ne faranno richiesta, di collegarsi gratuitamente ad internet, semplicemente compilando un modulo di iscrizione alla rete, reperibile all’Urp in corso Mattarella o collegandosi ad un sito specifico del Comune (www.recomnet.org/web/castellammare) nell’area ‘Servizi al Cittadino’, andando quindi nella sottoarea ‘Vivere la Città’ e cliccando infine sul link ‘Wi-Fi’. Una volta compilato il modulo, sarà necessario protocollarlo alla sede centrale del Comune, e al cittadino che ha presentato richiesta, sarà inviata, via e-mail, la password per la connessione.

there’s no real sense of
chanel uk
How to wear and look great in men

There is only one thing to say buy on sale
woolrich jassenThe Beauty of Antique Jewelry