Bonventre a Firenze per l’ANCI

0
316

Anche il sindaco di Alcamo, Sebastiano Bonventre, partecipa alla XXX Assemblea annuale dell’ANCI che inizia oggi a Firenze, presso la Fortezza da Basso.
L’evento, della durata di tre giorni – si conclude venerdì 25 – intende offrire una sintesi politica ed istituzionale delle proposte dei Comuni per il Paese.
Bonventre ha affermato di condividere “in pieno il pensiero del Sindaco di Torino, Piero Fassino, presidente dell’Associazione Nazionale dei Comuni d’Italia che, nella sua lettera d’invito inviata a tutti i sindaci, scrive che – ormai da molto tempo i rapporti istituzionali fra i livelli di governo attraversano una fase critica e dunque, è indispensabile riscostruire rapporti ordinati di carattere finanziario fra Stato e Comuni, facendo leva sulle comunità locali e sui territori come motori per la ripresa economica e sociale del Paese”.
“Scrive ancora Fassino – occorre una rinnovata sinergia fra istituzioni e soggetti produttivi e sociali puntando sui comuni perché gli stessi possano essere il punto di contatto fra stato e cittadini e al riguardo – continua Bonventre – la mia amministrazione ha intrapreso un dialogo diretto con le forze sane della città, al fine di un diretto coinvolgimento dei cittadini nella vita del governo locale.