ZTL a Castellammare del Golfo, altre sperimentazioni. Nuove chiusure al sabato e alla domenica

0
463

«Proseguiamo con la sperimentazione al fine di migliorare la viabilità. Fino a maggio verifichiamo la limitazione delle ztl in aree come la cala marina, molto frequentata soprattutto nei fine settimana. Il sabato prevediamo la chiusura dalle ore 19 alle 3, la domenica mattina dalle 11,30 alle 13 e dalle ore 17 alle 24. La sperimentazione avviata in questo periodo consente la possibilità di variazioni e migliorie». Lo fanno presente il sindaco Giuseppe Fausto e l’assessore alla polizia municipale Giovanni Todaro, poiché prosegue la sperimentazione in alcune aree di maggiore afflusso di visitatori e quindi di veicoli: dal 27 aprile al 26 maggio, in viale Zangara, la cala marina non si potrà accedere il sabato sera dalle ore 19 alle 3 e la domenica e i festivi dalle ore 11,30 del mattino alle ore 13, quindi dalle ore 17 alle 24.

I pass rilasciati precedentemente sono prorogati e per variazioni e nuovi pass occorre rivolgersi alla ditta Ecoparking nei locali della polizia municipale di Castellammare del Golfo, in via Segesta 221. Telefono 3487563388 – mail: ecoparking.castellammare.tp@gmail.com

Intanto in altre aree è già attiva la sperimentazione nei fine settimana: nel quartiere “Madrice” non si può accedere il sabato sera dalle ore 20 alle 3 e la domenica e i festivi dalle ore 16 del pomeriggio alle ore 3. Anche nel quartiere “Chiusa” non si può accedere con le auto solo il sabato, la domenica ed i festivi, dalle ore 16 alle 3. Nel baglio di Scopello l’accesso alle auto non è possibile solo il sabato, la domenica ed i festivi per tutto il giorno, ad eccezione di una fascia mattutina libera, dalle ore 7 alle 10.