Alcamo-Buche killer nella via Porta Palermo

Che le strade di Alcamo siano in uno stato pietoso è risaputo perché quotidianamente ne fanno le spese automobilisti e pedoni. Ma che ci siano profonde buche che possono trasformarsi in killer, con conseguenze di incidenti gravissimi è altrettanto notorio. E’ il caso della dissestata via Porta Palermo, strada di grandissimo traffico e biglietto da visita per chi viene da fuori. Ebbene nella via Porta Palermo, direzione superstrada, sulla destra in prossimità del distributore di benzina, ci sono due pericolosissime buche. Profonde una ventina di centimetri e lunghe quasi un metro. I rischi? Se una moto ci finisce dentro, probabile perché le buche sono accanto alla carreggiata, lo sfortunato centauro farà un grande volo sperando che nel frattempo in senso contrario non arrivi qualche auto o camion. Un volo che si potrebbe concludere con l’atterraggio sull’asfalto con gravissime conseguenze. Ad un automobilista bene che vada andrà distrutto lo pneumatico e relativo cerchione. Ora una domanda la rivolgiamo al Comune. Ma ci deve forse scappare il morto per riparare queste buche della via Porta Palermo il cui asfalto è tutto sconnesso? Ma è possibile che nessuno del Comune, polizia municipale compresa, non transiti mai per la via Porta Palermo e si accorga delle buche? E se vi transitano perché non segnalano immediatamente il problema vista la gravità della situazione? Un appello lo  lanciamo noi, visto il disinteresse generale, al commissario Giovanni Arnone e al responsabile dei Lavori pubblici, Anna Parrino affinché immediatamente intervengano per eliminare questa situazione di gravissimo pericolo per la pubblica incolumità. Ed evitare anche qualche richiesta di danni conseguenti ad incidenti.