Un trenino trasporterà i turisti a San Vito lo Capo nelle calette e sulla spiaggia di Baia Santa Margherita

Fino al 30 settembre sarà un trenino turistico a trasportare i bagnanti nelle calette e sulla spiaggia di Baia Santa Margherita, un’area pianeggiante compresa tra la riserva naturale orientata di Monte Cofano e le falesie di Cala Mancina, nel territorio del Golfo di Macari.

Il servizio di collegamento gratuito sarà operativo tutti i giorni dalle ore 08.00 alle ore 20.00. In ottemperanza alle norme anti Covid-19, il trenino opera in modalità open space ovvero senza coperture laterali e con l’utilizzo di separatori tra i passeggeri occupanti gli spazi indicati; ad ogni corsa, imbarca un numero congruo di passeggeri che viene monitorato mediante sistema di video sorveglianza. Effettuerà complessivamente cinque fermate percorrendo circa 5 km tra corsa di andata e di ritorno, assicurando il passaggio ogni 15 minuti.

Turismo in sicurezza è lo slogan per la stagione balneare 2021 coniato dal Comune di San Vito Lo Capo. Sempre nel rispetto delle misure anti contagio, San Vito Lo Capo è pronta per tornare ad ospitare grandi e piccoli eventi per intrattenere coloro che la scelgono come meta per le loro vacanze e che fungono da attrattori turistici.