Ufficiale dei Cavalieri dello Stato, onorificenza a Giuseppe Sucameli. Assente solo giunta di Alcamo

0
320

Giuseppe Sucameli, novant’anni, ex sindaco di Alcamo ed ex funzionario dei vigili del fuoco, è stato insignito dall’Ordine al Merito della Repubblica Italiana dell’onorificenza di Ufficiale di Cavaliere dello Stato. Si tratta del secondo gradino dell’Ordine presieduto dal presidente della Repubblica. La cerimonia, alla presenza dei familiari di Sucameli al gran completo, dei presidenti dei consigli comunali di Alcamo e Castellammare, Saverio Messana e Mario Di Filippi, dell’assessore del comune del Golfo, Antonio Senia, dell’associazione Vigili del Fuoco del corpo nazionale e del deputato regionale Mimmo Turano, si è svolta nell’aula consiliare di palazzo Crociferi. A consegnare la prestigiosa pergamena, il vice-sindaco di Castellammare del Golfo, Brigida Di Simone.