Tre 16enni svaligiano tabaccheria

    0
    384

    Avevano preso di mira la rivendita di tabacchi di via L. Sturzo, in zona Camarro a Partanna. Nella  notte, dopo aver forzato la finestra posta sul retro, tre minorenni, tutti sedicenni di Partanna ed incensurati, hanno completamente svaligiato la rivendita, asportando centinaia di stecche di sigarette, accendini e monete che si trovavano in cassa e si sono dileguati.

    La presenza dei tre giovanissimi e stata però notata nelle vie del rione popolare cosi che, non appena la proprietaria della rivendita ha dato l’allarme, i carabinieri hanno avviato le indagini, cercando immediatamente di identificare i giovanissimi ladri.

    Ad avvenuta identificazione, ed a seguito della perquisizione, è stata rinvenuta parte della refurtiva, mentre la maggior parte di essa era stata abilmente celata in un tombino presso una vecchia costruzione adibita a museo storico comunale, sita in via L. Sturzo. Stupore nei genitori dei tre ragazzini, che non si erano accorti del rientro in casa dei figli minori nelle prime ore della mattina.

    L’intera refurtiva, del valore di circa 3 mila euro è stata cosi restituita al denunciante mentre per i tre giovanissimi si attendono le decisioni della magistratura minorile.