Trapani-Sbarcati 240 migranti e tredici cadaveri

E’ arrivata questa mattina a Trapani la nave “Vos Hestia” di Save the Children con a bordo circa 240 migranti e tredici cadaveri. La tragedia si era consumata martedì scorso vicino alle coste della Libia, dove la nave della Ong spagnola Proactiva Open Arms aveva soccorso un gommone con 167 persone: a bordo, C’erano anche le salme degli sfortunati compagni di viaggio. Un bollettino di guerra che va avanti da anni tra l’indifferenza e l’ipocrisia di tanti stati europei, che hanno caricato sull’Italia, primo approdo via mare, tutto il peso dell’accoglienza. In questi giorni si sono susseguiti vertici e incontri a Parigi, a Roma e a Tripoli per cercare di fermare questa invasione di disperati in cerca di una vita migliore. Problema grave e complesso perché nell’Union europea ognuno guarda solo agli interessi delle proprie nazioni e ai risultati elettorali che possono derivare dall’accoglienza o meno. Qualche spicciolo l’Europa eroga all’Italia per far fronte all’accoglienza. Ma esistono strutture  in grado di fronteggiare migliaia di sbarchi al giorno? Aumenta anche la protesta dei sindaci, preoccupati da questo stato di cose dove lo Stato italiano continua a dimostrare tutta la sua incapacità andando così ad ingrossare i capitali di organizzazioni criminali, che commettono ogni sorta di violenza su gente disperata. Mentre da più parti si chiede chiarezza sulle Ong. Un fatto è certo, Spagna, Francia etc chiudono i loro porti alle navi cariche di disperati. Il fardello lo sopporta l’Italia mentre cresce sempre più l’insofferenza dei cittadini  per gli arrivi di migranti.  Tornando agli sbarchi di stamane a Trapani poco lontano il natante di Save the Children era intervenuto in aiuto di un barchino con 70 stranieri e che mercoledì 26 aveva preso in carico tutti gli altri. Italia terra di accoglienza ma chi resta qui e professa altre religioni, Islam in primo luogo,  deve rispettare leggi e tradizioni del nostro Paese altrimenti se torni subito a  casa propria col primo aereo..