Si fingeva agente assicurativo. Denunciato dai carabinieri di Castelvetrano

Si fingeva agente assicurativo a scopo di truffa un  salernitano 50enne gravato da precedenti di polizia.

Le   indagini   dei   carabinieri   sono   state   avviate   a   seguito   della   denuncia presentata da un castelvetranese di 47 anni e hanno permesso di accertare come il denunciato avesse ingannato la vittima fingendo di essere un broker per una compagnia assicuratrice on-line. Il denunciato ha finto di poter assicurare l’autovettura  ad un prezzo vantaggioso ed ha convinto la vittima ad effettuare una ricarica su carta postepay di 450,00 euro a titolo di pagamento.

A quel punto il 47enne di Castelvetrano, avendo compreso di essere stato vittima di un raggiro, si è recato presso la locale Stazione Carabinieri. Durante le indagini, il personale dell’Arma  ha individuato il presunto responsabile constatando che lo stesso risulta essere stato denunciato presso svariate Procure della Repubblica del territorio nazionale per aver truffato, con il medesimo modus operandi, decine di ignari cittadini.