San Vito, iniziato il festival degli aquiloni

    E’ iniziato il Festival degli Aquiloni, anche quest’anno all’insegna della pioggia che ha battezzato gli aquiloni in volo. Suggestiva la Cerimonia delle Bandiere con la parata degli aquilonisti, iniziata alle ore 15.30, che hanno sfilato dal Municipio di San Vito lo Capo fino alla spiaggia, accompagnati dai suoni della Banda del paese e dell’ Associazione Tamburistica “Vento di Tramontana”. Momento attesissimo il volo dell’aquilone bianco per la commemorazione della strage di Capaci.

    Il 23 maggio coincide con la commemorazione della strage di Capaci in cui sono rimasti uccisi il magistrato antimafia Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e i tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro.

    Dalle ore 09.00 alle 14.00, a Capaci, a Piazza Matrice, in collaborazione con l’Associazione diVolontariato “Mosaicando” una delegazione di aquilonisti è stata presente, nonostante le avverse condizionimeteorologiche.

    A San Vito lo Capo, alle ore 17.58, ora della strage del 23 maggio 1992, è stato osservato un momento di silenzio. Un aquilone delta bianco e 20 farfalle sono stati liberati in volo per la commemorazione dei 20 anni dalla strage, seguiti da altre 150 farfalle, che hanno invaso il cielo, in memoria di tutte le vittime della mafia. Durante la giornata di ieri, sono state, inoltre, ricordate frasi e citazioni su Giovanni Falcone.

     

    Ma lo show va avanti e il programma prevede per oggi, giovedì 24 maggio, aquiloni in volo per tutto il giorno nella splendida spiaggia di San Vito lo Capo. Alle ore 17.30, la Danza del Vento, dettaanche ballo del séga, le cui origini risalgono all’Africa e al Madagascar a cura dei giovaniprotagonisti dell’ Associazione Narramondi Onlus e “Shusha”.

    Successivamente spettacoli di clown e favole di Mondo Elfi di Trapani, previsti alle ore 18.30. Alle ore 21.30, in Piazza Santuario, si esibiranno i Cum Moenia

    Domani, venerdì 25 maggio, gli aquiloni si legano anche quest’anno alla campagna riguardante la Giornata Mondiale Senza Tabacco, in collaborazione con l’ A.s.p. n.9 (Azienda Sanitaria Provinciale) diTrapani – Dipartimento di Salute Mentale – Coordinamento per le attività di prevenzione. Un importante momento di riflessione sull’impatto nocivo del fumo sulla salute. Saranno presenti deskinformativi sull’argomento.

    Momento centrale del 25 maggio sarà il volo notturno degli aquiloni previsto alle ore 21.30 in spiaggia accompagnato dalle note dei Pepper Jazz.

    Laboratori didattici di costruzione di aquiloni e di pittura facciale, la Fiera del Vento saranno attivi tutti i giorni.