Salemi blindata come Codogno. Stesso provvedimento per Agira (EN)

Salemi diventa “zona rossa”, esattamente come era capitato in Lombardia a Codogno e in altri comuni del lodigiano. Lo ha deciso il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, dopo avere sentito il sindaco Domenico Venuti. sindaci. Fino al 15 aprile nel centro belicino saranno in vigore il divieto di accesso e quello di allontanamento dal territorio comunale. Disposta anche la sospensione di ogni attività degli uffici pubblici, ad eccezione dei servizi essenziali e di pubblica utilità.

Il provvedimento riguarderà anche Agora, comune che sorge al centro della Sicilia, in provincia di Enna. Nelle due cittadine potranno entrare e uscire soltanto gli operatori sanitari e socio-sanitari, il personale impegnato nell’assistenza alle attività inerenti l’emergenza, nonché gli esercenti delle attività consentite sul territorio e di quelle strettamente strumentali alle stesse, con obbligo di utilizzo di dispositivi di protezione individuale.