Ritrovato un cadavere nelle acque di Castellammare

    È stato rinvenuto, ieri sera, nelle acque antistanti il porto di Castellammare del Golfo, nei pressi del Castello, un cadavere in avanzato stato di decomposizione.

    Su segnalazione di un cittadino, si sono recati sul posto carabinieri, polizia, vigili del fuoco e capitaneria di porto.

    Sono tutt’ora in corso le indagini per risalire all’identità dell’uomo, che indossava costume da bagno e pinne, e la cui morte sembrerebbe risalire ad almeno due mesi fa.