Ritrovata persona in stato confusionale

    0
    323

    Agenti dell’Europol, in servizio di vigilanza nel centro abitato di Marsala e Petrosino, alle ore 01.30 hanno fermato una persona era in stato confusionale, nei pressi di un rifornimento di carburante di Petrosino, che si aggirava con fare apparentemente sospetto.

    Tramite la sala operativa dell’Europol è stato informato il locale Commissariato di Polizia, che ha inviato sul posto una volante.

    Dopo i primi accertamenti si è appurato che si trattava di un disabile mentale allontanatosi dalla clinica psichiatrica Villa Azzurra di Petrosino.

    L’uomo è stato riportato presso i responsabili della clinica.