Rissa ad Alcamo a due passi da piazza Ciullo e in pieno giorno. Polizia cerca autori

0
1796

Botte da orbi, in pieno girono e in pieno centro ad Alcamo. La rissa, che avrebbe coinvolto una decina di extracomunitari, nella centralissima Via Tenente Vito Manno, a pochi passi da piazza Ciullo. Panico fra i passanti e per i clienti dei negozi che, a quell’ora, erano ancora aperti. Una la vittima, colpita con calci e pugni da altre persone, una decina, che ha provato a difendersi in tutte le maniere. I testimoni della rissa hanno immediatamente chiamato le forze dell’ordine che sono arrivate sul posto in poco tempo: due autovetture provenienti dal vicino commissariato di polizia e una dei carabinieri. Gli aggressori, però si sono dileguati in fretta e furia e anche il ragazzo rimasto a terra ha trovato la forza di andare via. Nessuno dei coinvolti nella rissa si è recato al pronto soccorso dell’ospedale di Alcamo. Hanno preferito evitare probabilmente per evitare l’automatica denuncia o perché magari irregolari. ella zona sarebbero attivi impianti di videosorveglianza, che potrebbero essere d’aiuto per ricostruire con precisione la dinamica del grave episodio e, eventualmente, identificare i responsabili. Denuncia automatica per rissa che potrebbe però scattare lo stesso qualora la polizia dovesse riuscire a riconoscere gli autori attraverso l’attento esame delle telecamere dei sistemi di videosorveglianza. Una zona, fra piazza Ciullo, via tenente Vito Manno e via Diaz in cui sono stallate ed operano decine di videocamere.