Rapina aggravata in supermercato di Marsala, autore incastrato da videosorveglianza

0
75

Arrestato a Marsala dalla polizia un 28enne ritenuto l’autore della rapina aggravata messa a segno ai danni di un supermercato.   Il giovane – sottoposto al divieto di far ritorno nel territorio del comune di Ispica per un periodo di 3 anni – il due novembre scorso, dopo essersi introdotto, armato di un taglierino, all’interno dell’esercizio commerciale, minacciava una dipendente e rubava la somma custodita in cassa. Il 28enne è stato però rintracciato dagli agenti anche grazie alle immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza in dotazione al supermercato marsalese. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso il carcere di San Giuliano a Trapani.