Pullman contro Tir sulla A/29

0
269

Un autobus di linea con una trentina di studenti a bordo, sul quale ogni mattina viaggiavano per raggiungere il liceo scientifico di Castelvetrano, si è scontrato stamattina, intorno alle 8:20, con un grosso autoarticolato sull’autostrada A29, Palermo-Mazara del Vallo, poco dopo l’uscita della galleria a ridosso dello svincolo di Santa Ninfa, in direzione Mazara.

Una studentessa di 16 anni ha riportato un trauma cranico facciale ed è stata trasferita con l’elisoccorso al Civico di Palermo, dove è tenuta in coma farmacologico. Solo contusioni per l’autista e una decina di altri studenti, che sono stati trasportati all’ospedale Vittorio Emanuele II di Castelvetrano per essere medicati.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale, i vigili del fuoco e l’Anas per ristabilire al più presto le normali condizioni di viabilità. Intanto è stato temporaneamente chiuso al traffico il tratto dell’autostrada A29, in direzione Mazara del Vallo, compreso tra lo svincolo per Salemi (km 76,500) e lo svincolo per Santa Ninfa (km 84,500). Il traffico è stato deviato allo svincolo per Salemi sulla strada statale 119 “di Gibellina”.

Secondo le prime ricostruzioni il bus avrebbe tamponato il Tir che trasportava un bobcat, un mezzo pesante utilizzato per la rimozione della terra, che sarebbe finito sul mezzo sul quale viaggiavano gli studenti.