Polo universitario Trapani. Siglato accordo per l’attivazione del Corso in Infermieristica

Nel 2019 Fabrizio Micari, rettore di Unipa, esprimeva proprio a Trapani l’interesse dell’università di Palermo per portare, anche presso la sede del Polo trapanese, scienze infermieristiche, tra i corsi di laurea in netto aumento a livello nazionale negli ultimi anni. Grazie al Commissario Straordinario dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani, Paolo Zappalà, e al Rettore dell’Università di Palermo, Fabrizio Micari, è stato siglata finalmente un’intesa finalizzata proprio all’avvio di un canale del Corso di Laurea in Infermieristica presso il Polo distaccato di Trapani. Un importante passo avanti per il futuro dei tanti ragazzi della provincia trapanese.

“La sigla di oggi rappresenta un’altra concreta azione che rende sempre di più il nostro Ateneo l’Università di tutta la Sicilia occidentale; il potenziamento delle sedi decentrate è infatti uno degli obiettivi che ho sempre messo ai primi posti nel corso del mio mandato rettorale – ha commentato il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo– Questa intesa con l’ASP è un ulteriore tassello in cui UniPa concorre allo sviluppo del territorio trapanese con l’attivazione di un nuovo percorso di studi che risponde alle esigenze formative dei giovani, a cui saranno fornite le conoscenze e le competenze necessarie per l’ingresso nel mondo del lavoro in un settore professionale di enorme importanza”. La sottoscrizione dell’accordo è volta ad assicurare la disponibilità di tutte le risorse utili al percorso formativo professionalizzante che prevedono il concorso dell’Università, per quanto attiene ai compiti didattici ed allo svolgimento delle attività frontali presso la sede del Polo di Trapani, e dell’ASP, con riferimento alla disponibilità di personale ed all’utilizzo di strutture extrauniversitarie per lo svolgimento di ulteriori attività formative, anche pratiche, e tirocini curriculari.

Un importante passo avanti per Trapani, con questo nuovo corso, oltre ai già esistenti da anni come Giurisprudenza, attivato nel lontano 1991, ma anche Consulente Giuridico di impresa e infine Scienze del Turismo, altro importante corso di studi, Scienze infermieristiche può essere,  una grande e importante occasione per tutta la provincia trapanese. “Sono molto contento perché con questa firma si conclude un percorso che ha visto l’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani collaborare con l’Università di Palermo per restituire alle ragazze e ai ragazzi della provincia la possibilità di formarsi alla professione di infermiere senza essere costretti a dover andare lontano dal proprio luogo di vita.- ha detto Paolo Zappalà, commissario dell’Asp Trapani- Lo ritengo senz’altro un fatto positivo che sono convinto contribuirà anche alla crescita occupazionale ed allo sviluppo dei servizi sanitari dell’intero territorio provinciale”.