Petrosino, premio Oasi d’Arte: al via le opere

0
502

Il “Premio Internazionale Oasi d’Arte” (www.artsoasis.it, il sito ufficiale) entra nella fase finale di realizzazione delle opere a Petrosino. Lo scorso anno l’amministrazione comunale, con l’obiettivo di costituire un Distretto Culturale Evoluto, ha indetto la 1^ edizione del Premio volto a valorizzare gli spazi pubblici e soprattutto ad educare i cittadini a riappropriarsi di quegli spazi grazie all’installazione di opere d’arte. La prima opera realizzata è “Ombre Urbane” di un gruppo di giovani architetti francesi, Les Gens Nouveaux, che hanno realizzato il loro lavoro nell’area di piazza Santa Venera.

Les_Gens_Noveaux

L’opera vuole rappresentare il contrasto tra vecchio e nuovo grazie ad un gioco di ombre di elementi presenti nella piazza. Oasi d’Arte rientra in un circuito che vede già altre esperienze di successo in Sicilia, tra le quali le Orestiadi di Gibellina e la Cultural Farm di Favara, che sul distretto di Petrosino hanno dato il loro contributo di adesione. Fondamentale è stato, nella selezione delle opere, il coinvolgimento dei cittadini che hanno partecipato attivamente alla votazione online tramite il portale Cittadinanza Attiva. «È importante ricordare il ruolo della Regione Sicilia e dell’assessorato Territorio e Ambiente, questa volta in termini positivi – evidenzia il Comune – considerata la sensibilità mostrata, sia dal presidente Crocetta che dall’assessore Croce nel rendere veloci le procedure per l’occupazione degli spazi demaniali dove saranno allocate le opere».

Ombre_Urbane_1Ombre_Urbane_2

Si proseguirà adesso con la realizzazione delle altre opere per tutto il mese di settembre; alcune sono già in cantiere.inizio_lavori_artsoasis