Pesce sicuro con il marchio trapanese

0
279

Dopo aver riaperto i battenti, con una cerimonia ufficiale tenutasi a dicembre, dopo circa 2 anni di sosta forzata, il mercato ittico all’ingrosso di Trapani che sorge ad angolo tra la via Cristoforo Colombo e la via Giovanni da Procida, è pienamente operativo. Il mercato è sì, un angolo suggestivo della città con il suo tipico vociare dei venditori che decantano la qualità e la freschezza del pescato, proveniente dallo Stagnone e dal Mediterraneo, ma adesso è anche evoluto tecnologicamente: utilizza, infatti un sistema informatizzato di commercializzazione ed etichettatura che rende possibile la rintracciabilità del prodotto ittico su tutta la filiera. Il pesce commercializzato presso il mercato viene preventivamente sottoposto a visita sanitaria e, successivamente, dotato di tutti i documenti commerciali previsti dalle nuove norme europee. Su ogni cassetta viene collocata un’etichetta che contiene la denominazione italiana e latina del prodotto oltre ad una serie di informazioni dalle quale si può facilmente risalire al produttore, al motopeschereccio che ha effettuato la cattura, alla partita ed al lotto della battuta di pesca ed altro ancora. Inoltre il marchio è dotato di un codice QR, codice a barre bidimensionale che, tramite un telefono cellulare o uno smartphone, permette al consumatore finale, in modo autonomo, di avere tutti i ragguagli possibili su ogni partita e lotto esposto sul banco di vendita. Sicurezza alimentare, dunque garantita al 100%. “Si tratta in assoluto della realizzazione di uno dei migliori mercati ittici all’ingrosso a livello nazionale” aveva dichiarato al momento dell’inaugurazione il sindaco Vito Damiano.

Suspenders are traditionally underwear
burberry schal Facts You Should Know About Perfume Page 1 of 2

Black is always a favorite and forever classy
burberry outlet onlineAdidas SLEEVELESS CLIMACOOL PRINT MOCK