Perquisizioni e avvisi a politici trapanesi

A Trapani le forze dell’ordine, la Polizia, hanno effettuato perquisizioni e la Procura ha inviato quattro avvisi di garanzia, su ordine dei Pubblici Ministeri  Andrea Tarondo e Sara Morri che conducono le indagini, ad esponenti politici tutti vicini al senatore D’Alì, prima e ora.

La vicenda è riportata questa mattina dal quotidiano La Repubblica.  Coinvolti Totò La Pica, Cettina Spataro oggi consigliere comunale a Favignana, Vito Santoro, tutti e tre del Nuovo Centro Destra, formazione proveniente dal PDL a cu fa riferimento il senatore Antonio D’Alì, e Luigi Manuguerra, che non ricopre carice amministrative e politiche ma che ha dihiarato la sua adesione a Forza Italia dopo la scissione.
Sequestrati computer e documenti. Da alcune fonti, sempre secondo La Repubblica, ipotesi non confermata, l’inchiesta partirebbe da alcune lettere anonime che sarebbero arrivate ad esponenti del Comune di Erice.

comicsuse the following search parameters to narrow your results
hollister uk Fashion Clothes Wholesale at Affordable Prices With Causeway Mall

which is an upscale garden center
wandtattooHow to Get a Job in a Consulting Firm