Partinico, dissesto finanziario del Comune dietro l’angolo. Il sindaco: “Tempo scaduto” (INTERVISTA)

0
411

Il Comune di Partinico oramai viaggia inesorabile verso il dissesto finanziario. Lo ha più che lasciato intendere fra le righe questa mattina in conferenza stampa il sindaco Maurizio De Luca che ha voluto fare quella che lui stesso ha definito “un’operazione verità nei confronti dei cittadini”.

De Luca ha messo in evidenza l’impossibilità di poter avere il tempo necessario per poter elaborare un piano di riequilibrio con numeri certi perchè ancora non si conoscono, a cominciare dai debiti che oggi ha il Comune nei confronti dell’Ato rifiuti Palermo 1.

Non è stato inoltre ancora presentato il piano di riequilibrio da parte degli uffici comunali e oramai la scadenza entro la quale depositare tutto e inviare l’incartamento alla Corte dei conti è vicina, dal momento che si dovrebbe fare tutto entro la prima decade di questo mese di agosto.

GUARDA L’INTERVISTA AL SINDACO MAURIZIO DE LUCA

GUARDA L’INTERVISTA AL SINDACO