Parte Brut Job, presentato il progetto

    Parte ad Alcamo il progetto Brut Job, un intervento nel territorio di Alcamo, Castellammare e Calatafimi che fanno parte del distretto sanitario apposito 55 a sostegno dell’integraizone socio lavorativa per 35 lavoratori con un lieve handicap psichico.

    I soggetti beneficiari saranno impegnati in una fase di orientamento alla professione di ceramista e addetto all’apicoltura per favorire l’analisi e il fabbisogno formativo alla creazione d’impresa.

     

    Le attività teorico pratiche saranno seguite da un percorso di Work Experience di 1300 ore realizzato in colaborazione con aziende specializzate nei settori di competenza. A conclusione verrà rilasciato l’attestato di frwquenza e partecipazione. Ieri la presenzaine del progetto all’Hotel Centrale di Alcamo con Angelo Rocca, reponsabile del progetto Brut Job, del R.E.O. del progetto Francesco Guadalupi e del Comune di Alcamo con l’assessore Gianluca Abbinanti.