Alcamo, parte il progetto “Cometa”

    È stato appena pubblicato, ad Alcamo, l’avviso del Progetto “Cometa” riguardanteil servizio di accompagnamento al lavoro (SAL) di persone con disagio sociale.

    Per l’assessore alla promozione sociale, Gianluca Abbinanti “il SAL rappresenta un’opportunità a favore di soggetti appartenenti a famiglie disagiate e contestualmente la possibilità di offrire un servizio alla città”.

    Destinatari del servizio sono 28 cittadini di età compresa tra i 18 e i 65 anni, residenti nel Comune di Alcamo che, a fronte dei bisogni prioritari del territorio, sono così ripartiti: 5 soggetti appartenenti a famiglie numerose con almeno quattro componenti; 5 soggetti con emarginazione sociale che non dispongono di supporto familiare; 10 soggetti appartenenti a famiglie che nel proprio interno hanno componenti con  disagio di vario genere (di cui 5 disabili segnalati dal D.S.M.); 8 soggetti, di età compresa tra i 18 ed i 36 anni, a rischio di emarginazione sociale. Le attività previste dal progetto sono18 ore di formazione teorico-pratica (non retribuite) per sviluppare competenze di base, trasversali e tecnico-professionali; 240 ore di work experience per ogni utente, (l’indennità per ogni ora di effettiva presenza è di € 5,00) da svolgere nel Comune di Alcamo.

    Le aree di intervento delle work experience sono: manutenzione e pulizia di strade e impianti comunali;servizi di vigilanza e guardiania;custodia e manutenzione del verde pubblico e del patrimonio comunale;servizi turistici, culturali e sociali. Può presentare istanza di partecipazione al work esperience un solo componente il nucleo familiare e per l’inserimento in graduatoria i criteri di selezione sono i seguenti: situazione reddituale mensile; familiare; lavorativa; sociale. I soggetti interessati aventi i requisiti, possono presentare, a partire da oggi, domanda di partecipazione, presso l’Ufficio Protocollo del Comune entro e non oltre il giorno 31/10/2013, è possibile ritirare il modulo di domanda e ricevere informazioni presso gli Uffici di Servizio Sociale del Comune, Viale Italia n. 1 o Ufficio U.R.P. o collegandosi al sito: www.comune.alcamo.tp.it.