Omicidio Cristian Favara, rinvio a giudizio a Trapani per l’ex compagna

0
144

Comparirà innanzi al Gup di Trapani il prossimo 25 ottobre Vanda Grigani accusata di aver ucciso, lo scorso anno, il convivente Cristin Favara, all’interno dell’abitazione, in via Avellone, nel centro storico di Trapani. Secondo le indagini, la donna, che avrebbe agito sotto effetto di stupefacenti, ha atteso il rientro a casa del compagno, armata di un coltello da cucina: una prima coltellata ha raggiunto Favara ad una mano: la seconda, fatale, che gli ha causato  la rescissione di una arteria. Grigani, accusata di omicidio con l’aggravante di averlo commesso nei confronti di persona stabilmente convivente, è attualmente detenuta presso il carcere Pagliarelli di Palermo.