Nuovo protocollo d’intesa per il lavoro tra Sindacati e Comune di Alcamo

0
286

Un nuovo protocollo d’intesa è stato firmato dalle organizzazioni sindacali CGIl, CISL e UIl con il Comune di Alcamo,  stavolta presente era il neo assessore e Vice Sindaco Salvatore Cusumano, che, come si legge nel comunicato della CGIL  “l’appendice al protocollo d’intesa, sottoscritto oggi tra il Comune di Alcamo rappresentata dal Sindaco  Sebastiano Bonventre e dall’Assessore ai LL.PP. Salvatore Cusumano con il supporto dell’Ingegnere capo Anna Parrino e dai rappresentati di Fillea Cgil ( Palmeri-C. Favara G. ), di Filca Cisl ( Danese ) ed della Feneal Uil ( Tumbarello) Provinciali e Locali, ha come obiettivo di promuovere politiche attive del lavoro funzionali ai bisogni occupazionali attraverso un percorso che vede protagonisti, oltre le parti suddette, i lavoratori, e le imprese operanti nel territorio alcamese.

     In particolare l’amministrazione comunale si è impegnata ad informare preventivamente tutte le imprese che si aggiudicano lavori nel territorio alcamese, di attingere, per ciò che riguarda la manodopera, da una LISTA SPECIALE di lavoratori che verrà pubblicata nel sito del comune di Alcamo e compilata dagli uffici del centro per l’impiego”

Ora la palla passa al Comune e alle Ditte vincitrici degli appalti che, bisogna precisarlo, non hanno alcun obbligo ne morale ne di legge a prendere in considerazione l’accordo tra Comune e Sindacti. Per Cusumano era un problema di comunicazione tra sindacati e Comune e visto che le soluzioni esistono allora bisogna trovarle.

until May 2002
Isabel marant sale Bright Ideas for Decorating your Home this Diwali

publish good sized persona 6 lineup
chanel espadrilles flatsJoe’s Jeans’ CEO Discusses Q3 2011 Results