Nonna Caterina compie 108 anni. E’ al 115° posto tra i più longevi d’Italia

Splendido traguardo per la nonnina di Castellammare del Golfo, Caterina Navarra, che ieri ha compiuto 108 anni. La castellammarese occupa la 115esima posizione nella speciale classifica delle persone più longeve d’Italia capeggiata dalla veneta ida Zoccarato che il prossimo 24 maggio compirà 113 anni.  Davanti alla Navarra una decina di altri ultracentenari tra cui Maria Novara di Paceco e Giuseppe Lo Cicero di Partanna.   Ieri il sindaco di Castellammare del Golfo, Nicola Rizzo, ha consegnato alla nonnina della cittadina un mazzo di fiori e una targa d’augurio. A causa della pandemia nonna Caterina Navarra ha festeggiato solo con il figlio di 81 anni, Antonino, che vive con lei.

La neo 108enne ha altri due figli, Francesco e Benedetto, sei nipoti e ben tredici pronipoti. È vedova di Vincenzo Fontana, ortolano, che aiutava a lavare, raccogliere in mazzetti e vendere la verdura. “Nonna Caterina Navarra in questi anni di pandemia è diventata il nostro simbolo di forza e speranza per il suo affrontare la vita con coraggio e fiducia – a detto il sindaco Nicolò Rizzo -. I più cari ed affettuosi auguri dell’amministrazione e di tutta la città per il traguardo di vita raggiunto che racchiude la memoria della nostra storia”. Nonna Caterina, nata a Castellammare del Golfo il 14 gennaio del 1914 è stata testimone di pandemie, guerre e svolte sociali epocali. “Auguro a lei tanta salute e serenità – ha ripreso il sindaco – con l’auspicio di poter festeggiare -senza restrizioni e mascherine, tanti altri compleanni”. A Castellammare del Golfo, evidentemente, si vive e si invecchia bene. Attualmente risultano viventi 15 centenari, 11 donne e 4 uomini.

Nonna Caterina solamente dai 106 anni ha iniziato ad accusare qualche perdita di memoria e alcune difficoltà fisiche. Dopo aver superato il secolo di vita, a ben 101 anni, la simpatica nonnina era in così perfetta forma che si era anche concessa un viaggetto post-centenario, con andata e ritorno, addirittura negli Stati Uniti per festeggiare e abbracciare, a New York, i due figli che vivono oltre oceano.