Morto a Trapani il giornalista Giovanni Ingoglia

E’ scomparso questa notte Giovanni Ingoglia, giornalista, capo per tanti anni dell’ufficio stampa della provincia di Trapani. Aveva 75 anni e per lungo tempo era stato segretario provinciale dell’AssoStampa, il sindacato unitario dei giornalisti siciliani. Ingoglia aveva iniziato la sua carriera alla redazione palermitana de L’Unità, il giornale del partito comunista, poi era stato a L’Ora e quindi alla redazione trapanese dello stesso quotidiano.

Andato in pensione dall-ex Provincia non ha mai smesso di porsi al fianco della categoria confermandosi punto di riferimento per le giovani leve. Nel 2018 il collega Giovanni Ingoglia venne eletto nel consiglio regionale del sindacato e ne divenne vice-presidente. La passione per il giornalismo è stata trasmessa alla figlia Maria Emanuela che attualmente è addetto-stampa della CGIL di Trapani.