”Miih… che bella, la Corrida a Pastorella”

    0
    285

    Ritorna la Corrida – ”Miih… che bella, la Corrida a Pastorella”- divertente spettacolo di amatori e dilettanti alla ribalta.

    Il motto di questa nuova edizione, arricchita di molte novità, è: “Munitevi di oggetti, campane e fiscaletti. Prendete fiato, il divertimento è assicurato”.

    Organizzata anche quest’anno da Enzo Amato e Nicola Anastasi (Trikke e Due Cabaret) e Gianluca Galfano.

    Stasera, dalle ore 21.30, nella settimana di festeggiamenti ”Re…Estate a Pastorella 2012”, non poteva mancare la classica serata in piazza che ogni anno raccoglie migliaia di spettatori, per la prima volta, quest’anno, a Pastorella.

    La serata sarà presentata da Enzo Amato e Nicola Anastasi dei “Trikke & Due Cabaret”, curata e diretta da Gianluca Galfano e sarà ricca di ”ospiti”, che hanno fatto anche la storia de “La Corrida” locale.

    Gli organizzatori sono riusciti a trovare 20 “speciali” concorrenti: gente stravagante e abile nella propria arte, personaggi che sanno cantare, suonare, ballare, raccontare storielle, barzellette, poesie e latro ancora.

    La “Corrida” in piazza dei Trikke e Due è nata nel lontano 1988, 23 anni fa, organizzata inizialmente dall’associazione culturale teatrale ”Nuovi Orizzonti” di Santo Padre delle Perriere.

    Da allora molte edizioni dello spettacolo più puro e divertente. Grazie anche alle riprese televisive delle tv locali lo spettacolo è diventato un appuntamento molto atteso e importante, successivamente “copiato” nelle diverse piazze della provincia.

    Dalla “Corrida” di S. Padre sono emersi personaggi che successivamente hanno partecipato alla “Corrida” di Gerry Scotti e Flavio Insinna (vincendo anche una puntata), a “Ciao Darwin”, sempre su Canale 5, alle trasmissione Rai “Ti lascio una canzone” e “La botola”.