Marsala: ruba oggetti da casa dei genitori

0
470

 

I Carabinieri della Stazione di Marsala, diretti dal Lgt. Andrea D’Incerto, hanno tratto in arresto in flagranza per il reato di rapina impropria NIZZA Vincenzo, 24enne marsalese pregiudicato, con alle spalle precedenti specifici per reati contro il patrimonio.

L’arresto scatta da una telefonata fatta dalla madre del malvivente la quale, al rientro a casa insieme al marito ha notato il proprio figlio che, dopo essersi introdotto da una finestra all’interno dell’appartamento, stava portando via diversi oggetti dall’abitazione, cosa che aveva tra l’altro già fatto in passato: lo scorso anno, infatti, gli stessi genitori lo avevano denunciato per maltrattamenti in famiglia.

I Carabinieri di Marsala, una volta ricostruita la dinamica del fatto, ed avendo una chiara indicazione dell’autore del reato hanno subito rintracciato in un bar vicino l’abitazione dei genitori.

Arrestato per rapina impropria si trova ora ai domiciliari.

6 wtf japan traits you can still guilt in green many men
chanel espadrilles Professional Tax Accountants In London

but then began abusing prescription drugs
burberry scarfDavidson Jewelry Your Ticket to Ride in Style