Marijuana tra le cassette di frutta e verdura

    0
    433

    Si sono insospettiti per uno strano andirivieni di giovani in prossimità di un Ape car.

    I Carabinieri di S. Giuseppe Jato, hanno così eseguito un controllo del mezzo e dell’occupante, oltre che di due giovani che si erano appena allontanati.

    La perquisizione ha permesso di rinvenire varie dosi di marijuana già confezionate e pronte per essere vendute, ben nascoste tra le cassette di frutta e verdura.

    Su uno dei due giovani fermati i militari hanno trovato una dose di circa 0,3 grammi della stessa sostanza: il presunto consumatore è stato segnalato all’Ufficio Territoriale della Prefettura.

    Sono, invece, scattate subito le manette per il 23enne Giuseppe Evola, di S. Giuseppe Jato, volto già noto alle forze dell’ordine.

     

    Il giovane è stato associato all’“Ucciardone” dove ha trascorso due giorni: al termine dell’udienza di convalida si è visto applicare la misura dell’obbligo di presentazione alla P.G. per quattro volte a settimana.