Manifesti dei candidati errati, interviene l’Ufficio Elettorale

0
434

Lo avevamo documentato in un servizio andato in onda durante il tg di ieri: i manifesti elettorali affissi per le vie della città, in un primo momento incompleti, erano stati poi sostituiti con quelli corretti e riportanti tutte le liste dei candidati a Camera e Senato. Ora è arrivata la comunicazione dell’Ufficio Elettorale del Comune di Alcamo che riferisce che la non esatta affissione dei manifesti è stata causata da un disguido procurato da parte dagli attacchini della Società privata che gestisce il servizio affissioni del Comune.

L’Ufficio Elettorale dichiara che “venuto a conoscenza dell’errore, ha provveduto alla riaffissione di nuovi manifesti, nonché a diffidare la società AIPA per la negligenza riscontrata”.