Maltrattamenti in famiglia, estorsione e spaccio di droga, arrestato minorenne a Petrosino

0
96

Maltrattamenti in famiglia, estorsione continuata, lesioni personali e detenzione a fini di spaccio: un giovane minorenne è stato arrestato dai carabinieri di Petrosino.

Le perquisizioni effettuate e le immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza, hanno permesso ai militari dell’arma di documentare le continue estorsioni che il giovane perpetrava nei confronti dei genitori mediante gravi violenze fisiche e verbali, finalizzate alla consegna di denaro per il presumibile acquisto di droga.

Ed ancora, lesioni tramite spranghe e bastoni causate allo zio e la cessione di stupefacenti a terze persone. Il minorenne è stato condotto presso l’istituto penale minorile “Malaspina” di Palermo.