Maltrattamenti in famiglia. Denunciato 48enne a Partanna

I carabinieri di Partanna hanno denunciato un 48enne per maltrattamenti in famiglia. La moglie dell’uomo, una 44enne esasperata dal comportamento violento   del coniuge,   al   termine   dell’ennesimo   episodio   di   violenza,   ha deciso di rivolgersi ai carabinieri in cerca di aiuto. Infatti, nel corso dell’ultimo litigio avvenuto   per   futili   motivi,   il   marito   l’ha   violentemente   strattonata   dal braccio   tanto   da   provocarle   un   trauma   distorsivo   per   cui   è  stata   costretta  a ricorrere alle cure del locale Pronto Soccorso. I militari , nel corso dell’attività di indagine hanno accertato la veridicità di quanto dichiarato dalla donna.  Data   la   gravità   dei   fatti   ed   il   concreto   rischio del  ripetersi  nel  tempo delle violenze,   i   carabinieri  hanno   denunciato il   48enne   alla   competente Autorità Giudiziaria mentre la donna ha lasciato l’abitazione coniugale.